icon_mail icon_phone icon_weather icon_place
de it en

Attività in Alta Val Venosta

L'Ovest dell'Alto Adige è sinonimo di diversità

A Slingia e dintorni ci sono attività per tutti i gusti . Non per niente l’Alta Val Venosta, nel triangolo di confine tra Italia, Austria e Svizzera, è una delle regioni più varie dell'Alto Adige. Per questo motivo preferiamo dividere tutte le attività indoor e outdoor in gruppi d’interessi.

Per amanti di escursioni

Escursione al rifugio Sesvenna: in estate con gli scarponi da montagna, in inverno con le racchette da neve o con gli sci da alpinismo. In entrambe le stagioni una grande esperienza con panorami mozzafiato.

Escursione alla cima Watles: dalla stazione a monte della seggiovia a Prämajur, un'escursione costante ma relativamente facile fino alla croce di vetta impiegate da 1,5 a 2 ore.

Per gli appassionati di bicicletta

Escursione in mountain bike alla malga di Slingia: un'accogliente gita in mezzo a un grande paesaggio alpino.

Il percorso ciclabile dell'Adige lungo la Via Claudia Augusta: partendo dal lago di Resia, il percorso ciclabile passa davanti al campanile sommerso nel lago, lungo la riva del lago di San Valentino passando per Burgusio con le sue sette chiese romaniche, attraverso la città medievale di Glorenza e poi giù fino alla città termale di Merano.

Per famiglie

Una facile escursione al lago Pfaffen al Watles: un percorso comodo e ben segnalato al Watles, che può essere fatto anche con il passeggino per bambini.

Un'escursione a piedi o in seggiovia al laghetto al Watles: un piccolo parco giochi d'avventura per grandi e piccini con una zattera di legno, un grande ponte sospeso, una sorgente e cascate alte 2 metri.

Un'escursione al lago di Resia: la nave da escursione MS Hubertus invita grandi e piccini ad un tour esplorativo ricco di panorami spettacolari.

Per chi è interessato alla cultura locale

Una visita al monastero di Monte Maria a Burgusio: è l'abbazia benedettina più alta d'Europa e possiede numerosi tesori artistici come la cripta, la chiesa dei monaci benedettini.

Una visita a Castel Coira a Sluderno: uno dei castelli meglio conservati dell'Alto Adige, con la più grande armeria privata e portici da favola.

Per gli amanti dell'Inverno

Escursione con le racchette da neve fino al rifugio Plantapatsch al Watles: partenza dalla stazione a valle del comprensorio sciistico per famiglie Watles e poi, attraverso la malga Höfer, fino al rifugio Plantapatsch a 2010 m.

Una pista per slittino attraverso il bosco di larici al Watles: la pista naturale per slittino lunga 4 km è un "must" per le famiglie e probabilmente è una delle più belle piste naturali per slittino dell'Alto Adige.